Verucchio. La Federconsumatori: “Prioritaria la tutela dei cittadini”

“Prioritarie la tutela e la sicurezza dei cittadini e quindi il ripristino in sicurezza del ponte di attraversamento del fiume Marecchia”.

La pensa così la Federconsumatori Rimini sul ponte di Verucchio, la cui chiusura “determina seri problemi per la vita di tutti i giorni dei cittadini della zona e non solo, per le attività economiche, commerciali e dei servizi”.

Da una nota si apprende che durante l’incontro avvenuto ieri mattina con il presidente della Provincia, Riziero Santi, “sono state manifestate le preoccupazioni” della Federconsumatori e le informazioni “sull’evolvere delle relative soluzioni sia in emergenza, che strutturali, della messa in sicurezza del ponte ed ai tempi previsti per le prime soluzioni di attraversamento”.

La Federconsumatori Rimini, “anche alla luce delle condivisibili disponibilità che la Regione Emilia Romagna metterà in campo”, ritiene che “debbano essere presi in considerazione anche i disagi, che molti cittadini dovranno affrontare durante i tempi dovuti a una prima messa in efficienza e sicurezza del ponte”. Infine, su richiesta della Federconsumatori Rimini, la Provincia “si farà coordinatrice in tempi brevi di uno specifico tavolo con gli enti interessati, le associazioni di categoria, le parti sociali e le associazioni del consumo per affrontare collettivamente tali problematiche ed eventuali ristori“.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy