San Marino. “Humour Biodegradabile” presente al prossimo Green Festival

Il San Marino Green Festival parte alla grande preannunciando all’interno della sua tre giorni, che quest’anno si terrà il 26, 27 e 28 giugno, la mostra Humour Biodegradabile” del 16° Festival Internazionale di Humor Grafico.

Lo dichiara il San Marino Green Festival, spiegando in un comunicato che la mostra “mette a confronto oltre 100 matite di caratura internazionale sul tema dell’inquinamento della plastica negli oceani, mari e fiumi, soffermandosi anche sulla messa al bando dei prodotti mono uso in plastica, sulla raccolta differenziata e il riciclo dei materiali”.

L’esposizione “è prevista per l’intero mese di giugno e sarà arricchita da iniziative pensate ad hoc, con corsi di creatività e workshop con autori, cartoonists e disegnatori professionisti”.

Sede ideale della mostra “potrebbe essere Palazzo Graziani che quest’anno tornerà sotto la giurisdizione della Fondazione Graziani, dopo un periodo di gestione da parte della segreteria di Stato per la Cultura”.

“L’umorismo e l’ironia aiutano a trasmettere messaggi importanti come quello sul dissesto ecologico legato all’inquinamento da plastica. Queste opere d’arte grafica possono essere come pugni nello stomaco, ma anche evocare il sorriso o la tenerezza in chi guarda. Con il risultato di non lasciare mai lo spettatore indifferente”, afferma l’organizzatore del San Marino Green Festival, Gabriele Geminiani, a commento dell’importante acquisizione della kermesse sammarinese, che così conclude: “Con Julio Lubetkin, direttore del Festival Internazionale di Humor Grafico, c’è stata sin da subito una magnifica intesa e soprattutto la volontà di rendere la collaborazione un vero e proprio percorso, destinato a durare negli anni”. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy