Rimini. Dà fuoco allo scooter della figlia della ex con una bombola nel cortile di casa

Dà fuoco allo scooter della figlia della ex con una bombola nel cortile di casa

Posto in fermo di polizia giudiziaria dagli agenti delle Volanti un uomo rintracciato alla Caritas

ENRICO CHIAVEGATTI. Lasciato dalla compagna si vendica dando fuoco allo scooter della figlia della donna usando come “accendino” una bombola del gas. È stata solo fortuna se nel tardo pomeriggio di venerdì, nella zona di via Pascoli, il folle gesto di un uomo sulla cinquantina non ha avuto conseguenze ben più gravi. Il fato, e non lo si può definire diversamente, ha fatto si che l’ex amata, vero obiettivo della rappresaglia, uscita per andare a gettare l’immondizia, visto prima l’uomo e poi le fiamme levarsi dall’androne, abbia potuto lanciare subito l’allarme. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy