Rimini. Denunciato ristoratore, quasi tutti chiudono

Denunciato ristoratore, quasi tutti chiudono

A Riccione trovati due locali aperti fuori orario e invitati a chiudere. La maggioranza dei gestori rinuncia a tenere aperto soltanto per il pranzo

NICOLA STRAZZACAPA. Dopo #nonsiferma, il nuovo hastag è #stateacasa e avanti di questo passo anche chi va al lavorosarà costrettoa tornarciper consumare il pasto. A meno di non optare per uno snack veloce o una soluzione bar. Sebbene l’ultimo decreto imponga la chiusura ai ristoranti a partire dalle 18 (nei primi controlli di domenica sera la polizia ha “invitato” a farlo un paio di attività di Riccione in ritardo e ha denunciato un ristoratore riminese che era rimasto aperto parendo comunque in buona fede), una ricognizione fra quelli del territorio lascia infatti ben poco spazio all’immaginazione e alla… prenotazione. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy