Rimini. Ignorano i divieti per andare in vacanza riminesi denunciati

Ignorano i divieti per andare in vacanza riminesi denunciati

Ai riminesi è stato impedito di salire a bordo del volo. Il viaggio di piacere non è contemplato tra le possibili giustificazioni

Ignorano le limitazioni agli spostamenti per andare in vacanza, ma vengono bloccati in aeroporto e denunciati. Tra i primi sanzionati in Italia c’è un gruppo-vacanze riminese (una decina in tutto), provvisto di biglietto, ma non di una giustificazione valida per lasciare la provincia, soggetta a restrizioni in quanto zona arancione (ora estesa a tutta Italia), e violare così le misure disposte da domenica scorsa e fino al prossimo 3 aprile per limitare il contagio da coronavirus. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy