Rimini. Il coronavirus continua a uccidere

Due morti e 52 nuovi contagi a Rimini

Il coronavirus continua a uccidere. Unica nota positiva, il numero dei contagi sale, di poco, ma resta lontano dai picchi dei giorni scorsi. Un trend, comunque, che se non calasse costringerebbe Ausl Romagna e Prefettura a chiamare l’Esercito e montare un ospedale da campo nel parcheggio dell’ospedale Infermi. (…)

Sono 52 i nuovi casi di contagio: 50 residenti nella provincia riminese (25 uomini e 25 donne, 15 ricoverati, il resto a casa in isolamento) e 2 da fuori provincia. Il totale degli ammalati arriva a 1.136 (1.080 i residenti). Non si arresta l’ondata dei decessi, sono morte altre 2 persone: un uomo di 89 anni e una donna di 80. Il totale provinciale è ora 62. Altre 50 persone sono uscite dalla quarantena, mentre restano in isolamento domiciliare circa 1.700 riminesi. Due donne, infine, sono clinicamente guarite. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy