San Marino. Cerimonia e protocollo d’Insediamento degli Ecc.mi Capitani Reggenti

“La Cerimonia d’Insediamento degli Ecc.mi Capitani Reggenti, Alessandro Mancini II e Grazia Zafferani I, prevista come di consueto il prossimo 1° aprile, sarà celebrata con un Protocollo sensibilmente ridimensionato, in considerazione delle più recenti misure adottate ai fini di contenere la diffusione del virus da Covid-19”.

Si rende utile comunicare che nel rispetto del Decreto Legge 14 marzo 2020 n.51 (Misure Urgenti di Contenimento e Gestione dell’Emergenza da COVID-19) e della Delibera del Congresso di Stato del 17 marzo 2020 n.2 (Prescrizioni straordinarie per il Protocollo della Cerimonia di Nomina dei Capitani Reggenti e della Cerimonia di Insediamento dell’1 aprile 2020) parteciperà alla Cerimonia una esigua rappresentanza a livello istituzionale e civile, disposta a Palazzo Pubblico nella stretta osservanza delle norme sanitarie e di distanziamento richieste.

La Cerimonia si aprirà direttamente nella Sala del Consiglio Grande e Generale, alle ore 11:00, con l’allocuzione del Segretario di Stato per gli Affari Esteri. Seguiranno i messaggi augurali del Vice-Decano del Corpo Diplomatico e Consolare accreditato in Repubblica e del Vescovo della Diocesi di San Marino-Montefeltro e, in conclusione, i Capitani Reggenti Eletti daranno lettura del discorso di Investitura.

Al termine delle allocuzioni avrà luogo il consueto giuramento davanti al Segretario di Stato per gli Affari Interni, cui farà seguito il solenne passaggio dei Poteri.

Si informa che tutte le fasi della Cerimonia in modalità straordinaria -a partire dalla vestizione, all’imposizione del tradizionale Collare di Gran Maestro dell’Ordine di San Marino, fino all’esecuzione dell’Inno Nazionale, audioregistrato per l’occasione- avverranno nell’assoluto rispetto delle misure in materia di contrasto all’epidemia da COVID-19.

Sarà possibile seguire la Cerimonia in diretta su San Marino RTV, sui canali 73 e 573 del digitale terrestre, 520 (SKY) e 93 (TIVUSAT), oppure direttamente in streaming sul sito web dell’emittente: https://www.sanmarinortv.sm/

Anche se esclusivamente da casa e per via telematica, si invita la cittadinanza a partecipare numerosa a una delle più alte celebrazioni della Repubblica.

Protocollo:

La Cerimonia d’Insediamento degli Ecc. mi Capitani Reggenti, Alessandro Mancini II e Grazia Zafferani I, il 1° aprile 2020, in ottemperanza alle misure urgenti in materia di sanità pubblica, volte al contrasto dell’epidemia da Covid – 19, e in riferimento alla delibera n.2 del 17 marzo 2020, seguirà, in via straordinaria, il seguente Protocollo:

 Ore 11,00 – Palazzo Pubblico

Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, il Segretario di Stato per gli Affari Interni, il Segretario di Stato per il Turismo, il Vice – Decano del Corpo Diplomatico e Consolare accreditato, i Sindaci di Governo, i Capigruppo Consiliari (o loro rappresentanti), i Presidenti delle Commissioni Consiliari Permanenti (o loro rappresentanti), il Dirigente del Tribunale, il Presidente del Collegio Garante per la Costituzionalità delle Norme, il Vescovo della Diocesi di San Marino Montefeltro, il Comandante Superiore delle Milizie, un rappresentante dei Capitani di Castello, i familiari degli Ecc.mi Capitani Reggenti e dei Capitani Reggenti eletti convengono a Palazzo e si accomodano sugli scranni della Sala del Consiglio Grande e Generale nel rispetto delle distanze prescritte dal Decreto- Legge 14 marzo 2020 n. 51.

Ore 11,15 – Sala del Consiglio Grande e Generale

Annunciati, i Capitani Reggenti in carica entrano nella Sala e prendono posto sul Trono, ai lati del quale prestano servizio d’onore due Alti Ufficiali della Guardia del Consiglio Grande e Generale, alla destra del Trono prende posto il Maggiordomo. Seguono i Capitani Reggenti eletti, accompagnati dal Maggiordomo, e prendono posto sul Trono a sinistra, ai lati del quale prestano servizio due Alti Ufficiali della Guardia del Consiglio Grande e Generale.

Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri pronuncia un’allocuzione.

Il Vice-Decano del Corpo Diplomatico accreditato, l’Ambasciatore d’Italia presso San Marino pronuncia altresì un breve discorso, al quale fa seguito un breve discorso da parte del Vescovo.

I Capitani Reggenti Eletti pronunciano il discorso di ingresso.

Al termine del discorso i Capitani Reggenti eletti prestano giuramento nelle mani del Segretario di Stato per gli Affari Interni e, reso omaggio ai Capitani Reggenti in carica, ricevono da Questi l’investitura attraverso l’imposizione del Collare di Gran Maestro dell’Ordine di San Marino. (Il passaggio dei Collari dovrà avvenire, in ottemperanza alle misure in materia di contrasto all’epidemia da Covid-19).

Viene eseguito per tramite di audioregistrazione l’Inno Nazionale.

Ore 12,30 – Sala del Consiglio Grande e Generale

Terminata l’esecuzione dell’Inno Nazionale, i Capitani Reggenti uscenti rendono omaggio ai Capitani Reggenti in carica e lasciano la Sala.

La Reggenza appena insediata lascia la Sala e, seguita dal Maggiordomo, si ritira.

Termine della Cerimonia.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy