San Marino. Sempermed dona 30.000 guanti in lattice al Titano

“La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri è lieta di condividere un’altra concreta testimonianza di solidarietà nei confronti del Paese e dei suoi cittadini”.

Lo annuncia la Segreteria di Stato agli Affari Esteri, precisando: “Un carico di 30.000 guanti in lattice è arrivato oggi a San Marino. La donazione dei presidi è opera dell’azienda austriaca con sede in Malesia Sempermed, con il tramite del Console Onorario d’Austria a San Marino, Isabella Gumpert, la cui iniziativa ne ha permesso l’arrivo in Repubblica in brevissimo tempo.

 

La donazione è inserita in una più ampia iniziativa di solidarietà internazionale nei confronti dell’Italia, in cui San Marino è stata opportunamente inserita grazie all’intervento del Console Gumpert che, in stretta collaborazione con il Dipartimento Affari Esteri, ne ha seguito passo a passo le varie fasi.

 

La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri desidera ringraziare, anche pubblicamente, il Console Isabella Gumpert, l’Ambasciatore d’Austria presso la Repubblica di San Marino Franziska Honsowitz-Friessnigg, l’Ambasciatore d’Italia a San Marino Guido Cerboni, così come l’Ambasciatore d’Austria in Italia e l’Ambasciatore d’Austria in Malesia, per la generosità e la solidarietà dimostrate alla Repubblica di San Marino in questo momento di emergenza sanitaria.

La Segreteria di Stato desidera altresì cogliere questa occasione per raggiungere i diversi Rappresentanti diplomatici e Consolari i quali, con lo spirito di servizio e abnegazione che li contraddistingue, si rendono portavoce delle necessità e delle attuali emergenze del Paese legate alla pandemia“.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy