San Marino. Coronavirus, la violenza domestica prende il sopravvento

Allarme Onu, la convivenza forzata aumenta i casi di violenza domestica

Il problema della violenza domestica ai tempi del coronavirus. Nei giorni scorsi con una domanda anche il nostro giornale aveva sollevato in conferenza stampa il problema dal quale non è immune neppure San Marino. Infatti le autorità preposte da un lato registrano una maggiore difficoltà di denuncia da parte delle donne in particolare, ma anche dei minori conviventi, in casi di violenze domestiche. Dall’altro registrano come diversi casi ci siano anche a San Marino sui quali, con le modalità previste, occorre tenere la guardia alta da parte delle autorità competenti. Nei giorni scorsi non c’è stato tempo, in conferenza stampa, di rispondere alla domanda del nostro direttore al segretario alla Sanità, Roberto Ciavatta, domanda che, alla luce anche dell’allarme lanciato dal segretario generale Onu, verrà nuovamente posta. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy