San Marino. La Fsss non molla nella lotta al coronavirus

La Federazione sammarinese sport speciali non smette di dare il suo contributo nella lotta al coronavirus.

Da una nota si apprende che all’Istituto per la sicurezza sociale sono stati devoluti dalla Federazione sammarinese sport speciali ben “6.481 euro suddivisi così: 3.097 euro di ricavati rinunciando al 50% del contributo già assegnato dal Fondo disabilità384 euro di ricavati dalla rinuncia alla parte spettante del ricavato dello spettacolo ‘Up&Down’3.000 euro di donazione”.  

Alla Protezione Civile di San Marino, invece, è giunta “una donazione di 1.000 euro”.

La Fsss, al termine del comunicato, invita la cittadinanza a “dare il proprio contributo al superamento della difficile situazione attraverso il sostegno economico all’Iss alla Protezione Civile e soprattutto rispettando le norme di sicurezza sanitaria” affinché anche gli Atleti Speciali possano “tornare presto ad allenarsi sui campi di gara”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy