San Marino, uno Stato a prezzo di realizzo. Roberto Vivaldelli, Il Giornale

La pandemia ha portato al “crollo della dimensione multilaterale” e San Marino ha all’improvviso (sorte comune a tutti i micro-Stati) perso appeal come destinazione per i donatori in competizione.

Il Giornale, ROBERTO VIVALDELLI  San Marino rischia di essere “svenduta” a un fondo privatoIgor Pellicciari, professore di Storia delle Relazioni internazionali all’Università di Urbino, lancia l’allarme: “L’Italia si sta disinteressando delle sorti di San Marino“. Ecco perché è un grave errore

(…) Con la demarcazione delle confinanti provincie di Rimini e di Pesaro-Urbino in zone rosse di fatto il sistema economico e sociale sammarinese, spiega Pellicciari, “ha visto tagliato il suo cordone ombelicale con l’Italia e – di conseguenza – con il resto del mondo, con un effetto moltiplicatore in peggio di una economia già fragile prima del virus a causa di un grave debito pubblico“. La pandemia ha portato al “crollo della dimensione multilaterale” e San Marino ha all’improvviso (sorte comune a tutti i micro-Stati) perso appeal come destinazione per i donatori in competizione.
Ecco perché l’Italia non può abbandonare San Marino. (…)
Ma se Mosca e Pechino sembrano guardare altrove proprio a causa del coronavirus, ora il rischio concreto è che a correre in “aiuto di San Marino sia un soggetto terzo“, non necessariamente pubblico, “ma rispondente a logiche di tipo speculativo. Il rischio sarebbe che con un importo relativamente basso, magari amplificato con un gioco di specchi ed escamotage finanziari, un fondo privato si aggiudichi uno Stato sovrano, con tutti i vantaggi immediati e le incognite future del caso”. (…)
Come spiega La Repubblica, San Marino “vanta” un triste primato: con 462 casi di Covid-19 su una popolazione di 33.785 persone ha percentuale di positività dell’1,4 per cento, la più alta nel mondo. Una delle possibili spiegazioni della crisi delle énclave europee potrebbe essere proprio la loro collocazione geografica in mezzo a larghe terre largamente contagiate. San Marino è di fatto una montagna, il Monte Titano, stretta tra Rimini e Pesaro-Urbino, province italiane mediamente colpite. E così Andorra è un picco tra Francia e Spagna, nazioni infette.

LEGGI L’ARTICOLO SU IL GIORNALE.IT

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy