San Marino e Vaticano gli Stati più colpiti

San Marino e Vaticano gli Stati più colpiti

Il ministro alla Sanità, Roberto Ciavatta sull’alto numero di positivi rispetto alla popolazione: «Tamponi su tutta la cittadinanza»

MONICA RASCHI. San Marino uno degli Stati al mondo con più persone contagiate. Il conto lo ha fatto la Johns Hopkins University qualche tempo fa e anche con i numeri odierni, fatto il debito conteggio, il Titano risulta essere uno dei Paesi più colpiti, ma assieme ad altri, per non andare troppo lontano, il Vaticano. 
Con i suoi 488 sammarinesi contagiati (nel conto vanno tutti, anche i deceduti), considerata la popolazione pari a 33.500 unità il tasso di incidenza ogni mille abitanti è del 14,56, se viene più comprensibile calcolarlo per cento abitanti, la percentuale è dell’1,45. 
Stesso conteggio può essere effettuato per lo Stato del Vaticano: dati i suoi nove contagiati su di una popolazione residente di 618 persone, il tasso di incidenza per mille è identico a quello di San Marino, e cioè il 14,56. 
Nella stessa situazione ci sono altri piccoli Stati, sempre secondo l’analisi dell’Università americana come Andorra, che conta 428 casi di contagi, vale a dire il 5,6 per mille sui 76.000 abitanti. Segue il Lussemburgo, con ben 2.487 casi, il 4,1 per mille in rapporto alla popolazione di 602mila abitanti. (…)

Tratto da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy