Rimini. Gnassi: “Andremo in spiaggia senza paura ma con grande responsabilità”

«Andremo in spiaggia senza paura ma con grande responsabilità»

«Rimini e la Romagna saranno la prima destinazione sicura in Italia. La terra della dolce vita in sicurezza». Il sindaco Andrea Gnassi illustra in videoconferenza con l’assessore regionale Andrea Corsini, il presidente Apt Davide Cassani e i testimonial Alberto Tomba, Stefano Accorsi, Stefano Baldini e Paolo Cevoli, la campagna straordinaria per la ripartenza del turismo in Emilia Romagna. Campagna da due milioni di euro, che inizierà a giugno «e proseguirà tutto l’anno su tv, web e radio», precisa Corsini. Riguarderà tutti i segmenti turistici regionali: balneare, termale, appenninico, città d’arte. «Il messaggio è chiaro – aggiunge Gnassi -, c’è una pandemia mondiale, il turismo è il settore più colpito. Perché non esporta merci ma importa persone, è costruito sulle relazioni, sugli spostamenti, sui viaggi. (…)

 

Articolo tratto da Il Resto del Carlino di oggi

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy