San Marino. Le scuole di ballo possono riaprire. L’aula s’incendia sul taglio alle pensioni

Le scuole di ballo possono riaprire. L’aula s’incendia sul taglio alle pensioni

Battaglia sulla ritenuta straordinaria. Nuovo allentamento alle misure restrittive

Pensioni, scuola di danza e misure restrittive. Il Consiglio grande e generale ha chiuso la settimana in Aula focalizzando l’attenzione su diversi temi. Sotto la lente la ritenuta straordinaria sulle pensioni per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Da una parte Repubblica Futura chiede l’abrogazione dell’articolo. «L’aspetto politico è che si va ad agire con dei tagli. E’ una logica che ritengo sbagliata: si va in questo modo a dare un messaggio errato al territorio» afferma Andrea Zafferani. Guerrino Zanotti di Libera chiede di «non tenere in considerazione come unico parametro l’importo della pensione, ma anche la situazione del nucleo familiare». L’esecutivo chiude però la porta agli emendamenti della minoranza.  (…)

Tratto da Il Resto del Carlino

—-

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy