“Comparsata” a Striscia la Notizia, L’Informazione di San Marino

Comparsata a Striscia. Una pagina triste per la nostra Repubblica”

Forti critiche dall’opposizione per il servizio, con richiesta di aiuti, attraverso il Tg satirico. “E’ l’immagine di un governo scomposto e diviso, senza i rapporti che aveva decantato”

La presenza dei Segretari agli Esteri e alle Finanze al Tg satirico di Canale 5, Striscia la Notizia, ha suscitato parecchie reazioni, da parte di molti cittadini espresse attraverso i social network, e della politica. Reazioni che evidenziano tutte l’inopportunità di un servizio nel quale San Marino, secondo qualcuno, è parso in difficoltà nel reperire canali diplomatici di richiesta di aiuti e di volersi quindi affidare a canali mediatici, neppure troppo ortodossi. Dal punto di vista politico note di biasimo sono arrivate da tutta l’opposizione, mentre tra i cittadini anche persone notoriamente sostenitrici della maggioranza, hanno bocciato l’uscita.  (…)

La giornalista è stata accolta nel salottino giallo di Palazzo Begni, speriamo con tutti gli onori, ed ha avuto risposte eloquenti circa le principali linee della politica estera sammarinese. Poi con gli stessi onori è stata accolta nell’ufficio personale del Segretario di Stato alle Finanze, il quale, senza batter ciglio, le ha amabilmente confermato che San Marino ha un fabbisogno di circa 400 milioni (sperando evidentemente che un pubblico e accorto come quello di Striscia possa in qualche modo, compassionevolmente, farsene carico… chissà!).

Insomma, a parte le valutazioni sulla opportunità o meno di rilasciare interviste di questo tipo e di portare le due principali figure del Governo ad un telegiornale satirico (per carità, ognuno ha le proprie strategie comunicative e di immagine e usa i “canali diplomatici” che predilige) quello che stupisce è l’approssimazione per la quale il fabbisogno economico del nostro Paese può variare di giorno in giorno, anche nelle dichiarazioni pubbliche (oggi 500, domani 400, tra un po’ magari un miliardo) (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale di l’informazione pubblicato dopo le 23

  

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy