San Marino. Repubblica Futura: “su Carisp Rete racconta favolette”

Repubblica Futura attacca Rete su Carisp.

“Hanno creduto a chi ci stava derubando”: affermazione forte, da apertura in prima pagina, quella del Segretario Politico di RETE, riferendosi al Governo precedente. Comprendiamo che, di fronte alla inesistenza del progetto politico dell’attuale maggioranza ed alla pressoché totale svendita delle posizioni di RETE rispetto agli alleati, serva un argomento forte per distogliere l’attenzione dal colossale pasticcio che Santi & co stanno compiendo.

Ed allora facciamo presenti alcune cose.

Che Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino S.p.A. non navigasse in acque floride non è una novità. C’erano da molti anni segnali preoccupanti, come il coinvolgimento della banca in ripetute indagini avviate dalla magistratura italiana (ad esempio, il sequestro del portavalori nel 2008 o l’arresto dei vertici nel 2009) quando l’investimento in Delta iniziò a destare l’attenzione e forse gli interessi di molti.

Leggi il comunicato integrale

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy