San Marino. Il Comitato Bimbi e Genitori: “Ecco i punti per i quali ci battiamo”

Il Comitato Bimbi e Genitori: “Ecco i punti per i quali ci battiamo”

In una nota il Comitato Bimbi e Genitori scrive i motivi per i quali ha chiesto un incontro alla politica e ha organizzato una ‘marcia’ silenziosa in macchina lungo le strade della Repubblica: “Vogliamo fare il punto sulla situazione che si sta perpetrando a San Marino nel calpestare i diritti civili fondamentali dell’essere umano e vogliamo fare chiarezza sui punti precisi per i quali ci battiamo: Riapertura totale di tutte le scuole di ogni ordine e grado a settembre – Ad oggi non è più possibile richiedere aperture immediate, si è perso troppo tempo purtroppo. Ricordiamo però che l’istruzione è un diritto fondamentale dei bambini e che nessuno può o deve rimanere escluso e non è più ammissibile e tollerabile alcuna Didattica a Distanza. (…)

Tratto da La Serenissima

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy