Rimini. Famiglia strangolata dai debiti. «Tragedia sfiorata, hanno chiesto aiuto»

Famiglia strangolata dai debiti. «Tragedia sfiorata, hanno chiesto aiuto»

Perdita del lavoro, mutuo da pagare e un figlio da curare «rischiavano il pignoramento della casa»

ERIKA NANNI. La perdita del lavoro, il mutuo da pagare, le spese per le cure mediche del figlio malato. I debiti si sommano l’uno all’altro, la banca non concede dilazioni e l’incubo del pignoramento della casa si staglia all’orizzonte. E’ la drammatica situazione cui si è trovata a far fronte una famiglia riminese, che dopo aver acceso anche un paio di ulteriori finanziamenti, e quindi aver generato altri debiti, ha ricominciato a “vedere la luce” grazie alla Lega consumatori delle Acli di Rimini. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy