Rimini. I banditi fanno razzia in un’altra scuola

I banditi fanno razzia in un’altra scuola

All’elementare di Torre Pedrera hanno sfondato una parete e si sono portati via computer e tablet: il terzo colpo in una settimana

Quando i ladri si sono trovati di fronte alla porta blindata, non hanno rinunciato. O forse già sapevano a cosa si sarebbero trovati davanti, visto che avevano dietro l’attrezzatura per sfondare la parete. Nel mirino, l’altra notte, è finita la scuola elementare Carla Ronci, di Torre Pedrera, dove i malviventi si sono portati via un bel po’ di attrezzatura. E un altro furto (il terzo in una settimana), sempre di materiale informativo, si è consumato anche alla materna ‘l’isola blu’ di Viserbella. Troppi in poche settimane, e il sospetto è che si tratti sempre della stessa banda che ha come obiettivo le scuole. La Squadra scientifica della Polizia sta ancora lavorando, nella speranza dei potere trovare qualche traccia che metta gli investigatori sulla pista giusta (…)

Articolo tratto da Resto del Carlino

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy