Rimini. Lotteria degli scontrini. I commercianti: serve un rinvio

Lotteria degli scontrini. I commercianti: serve un rinvio

Confesercenti e Confcommercio: «Impossibile aggiornare in meno di un mese, migliaia di registratori di cassa».

Dovrebbe entrare in vigore dal primo gennaio 2021 la nuova Lotteria degli scontrini voluta dal governo per combattere l’evasione fiscale. Ma i commercianti sono ancora in alto mare, tanto che le associazioni di categoria Confesercenti e Confcommercio, sono pronte a chiedere una proroga almeno a metà febbraio. Perché «solo a Rimini, ci sono ben 4mila registratori di cassa da aggiornare» fa notare Ascom.

Come funziona

La lotteria ha mosso ufficialmente i primi passi ieri. I clienti devono essere in possesso del codice lotteria, che si può ottenere collegandosi al sito www.lotteriadegliscontrini.gov.it. Lo devono poi presentare a ogni pagamento, in contante o con carta di credito, per prendere così parte alle estrazioni.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy