Rimini. Chiusura dell’asilo nido “no vax” I giudici danno torto al Comune

Chiusura dell’asilo nido “no vax” I giudici danno torto al Comune

Il Consiglio di Stato accoglie il ricorso dell’associazione Morolli: «Intervenga la Regione»

Il Consiglio di Stato dà ragione all’asilo chiuso dal Comune perché (secondo l’accusa) non in regola con la legge regionale, in primis l’obbligo vaccinale. Ora le “Giuggiole” di via Monte Cieco può riaprire, però l’assessore Morolli chiede alla Regione di fare chiarezza per cancellare un precedente pericoloso. Sulla chiusura il Tar aveva sostenuto la linea di Palazzo Garampi e fra qualche settimana si dovrà esprimere nel merito. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy