Rimini. Arrestati dalla Polizia cinque giovani scippatori

Gli scippatori finiscono in bocca agli agenti

MARIO GRADARA – Un’aggressione “finita male” – per i malviventi – è avvenuta nel sottopasso del grattacielo. Cinque giovani magrebini hanno preso d’assalto un ragazzo strappandogli la collanina dal collo. A quel punto una turista, anche lei in transito nel sottopasso, ha cercato di aiutarlo, ma il branco le si è scagliato contro. Nel giro di pochi secondi però la situazione si è ribaltata: alcuni poliziotti che erano a pranzo al vicino L’Artrov si sono catapultati nel luogo dell’aggressione, insieme ad altri colleghi della Polfer che stava controllando i Giardini Sirotti, sempre in zona stazione. I magrebini, di fronte a una decina di poliziotti, si sono di fatto “arresi”. E sono stati arrestati. Scatenando gli applausi di una piccola folla – passanti e avventori del locale – che aveva assistito all’intervento. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy