Rimini. Un marocchino ruba al supermercato ma si scorda del suo marsupio con la droga

Ruba al supermarket ma lascia marsupio con la droga dentro

Torna sui suoi passi dopo il furto al supermercato proponendo un singolare baratto: “Io vi restituisco la merce rubata e voi mi ridate il marsupio che ho perso durante la fuga”. Il venticinquenne marocchino ci teneva molto a recuperarlo perché dentro aveva diciotto dosi di cocaina e poco meno di venti grammi di hashish. Il direttore, ovviamente, non si è prestato e di fronte al suo rifiuto il marocchino è scappato temendo di essere consegnato alla Polizia. Gli agenti di una Volante, sulla base della descrizione dei testimoni e delle immagini dell’impianto di videosorveglianza, hanno perlustrato la zona è nel giro di poche ore hanno rintracciato lo straniero nella zona di Miramare: il venticinquenne è stato accompagnato in questura per essere fotosegnalato. È indagato in stato di libertà per il reato di tentata rapina impropria e per la detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy