Rimini. Stagione turistica da incorniciare Buone le impressioni di settembre

Stagione turistica da incorniciare Buone le impressioni di settembre

Entusiamo degli operatori soprattutto per i grandi numeri di agosto Male agenzie viaggi e discoteche

LUCA BALDUZZI. E’complessivamente molto positivo il primo bilancio della stagione estiva in riviera. «Siamo soddisfatti – commenta Gianni Indino, presidente di Confcommercio Rimini -, nonostante ci siano luci e ombre. Le luci sono i numeri che riguardano le presenze, decisamente notevoli: +160% a giugno, +70% a luglio e un agosto addirittura superiore a quello del 2019 pre-pandemia, con il ritorno dei turisti stranieri belgi, francesi, tedeschi, olandesi, svizzeri e dei paesi dell’Est Europa. Unendo le forze, siamo riusciti a far capire che il nostro era un territorio sicuro. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy