Rimini. Balli proibiti, chiuse tre discoteche. Cala il sipario sulla movida

Balli proibiti, chiuse tre discoteche. Cala il sipario sulla movida

Controlli: stop di 5 giorni per il «Musica» di Riccione e per il «Malindi» e per il «Bikini» di Cattolica Molti locali, colpiti dai provvedimenti anti Covid, hanno deciso di chiudere i battenti

Tre locali chiusi nell’arco di ventiquattro ore. Nuovo weekend di controlli in Riviera, con le discoteche della provincia che ancora una volta sono diventate le sorvegliate speciali delle forze dell’ordine. La squadra della polizia amministrativa della questura di Rimini è intervenuta al Musica di Riccione, dove l’altra sera era in corso il closing party con il noto dj internazionale Loco Dice. In pista, gli agenti hanno trovato più di mille persone che ballavano, in barba alle disposizioni anti-Covid, quasi tutte senza mascherina. Nei confronti del Musica è così scattato un provvedimento di chiusura della durata di cinque giorni oltre ad una multa per i gestori. Per il Musica si tratta del quarto cartellino rosso dall’inizio dell’estate. Nuovo stop anche al Malindi e al Bikini, che sono stati visitati nella notte di venerdì e in quella di sabato dai carabinieri della tenenza di Cattolica. Nonostante alcuni passati episodi, i due locali – si legge nella relazione dei carabinieri – «hanno ospitato vere e proprie serate di intrattenimento con numerosi giovani sulla pista da ballo senza mascherine nè distanziamento» (…)

Articolo tratto da Resto del Carlino

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy