Rimini. «Boom di pagamenti elettronici I nemici? Quelli di Nerolandia»

«Boom di pagamenti elettronici I nemici? Quelli di Nerolandia»

Con la pandemia cresciute le transazioni digitali, specie via smartphone «Il loro utilizzo aumenterà ancora, con forti resistenze da parte degli evasori»

ALESSANDRO CICOGNANI. Il lungo e complesso anno e mezzo trascorso sembra aver fatto scoprire alle persone i pagamenti elettronici. I dati diffusi dal presidente dell’Abi e presidente de La Cassa di Ravenna Spa, Antonio Patuelli, nel corso dell’apertura del Salone dei pagamenti 2021 sono esaustivi: i pagamenti elettronici quest’anno hanno fatto segnare un +23% (in particolare tramite smartphone: +108%). Una crescita talmente importante che, a questo punto, viene da chiedersi in quale direzione andrà il futuro. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy