Nuova edizione di ‘Garibaldi e la Repubblica di S. Marino’ (Pietro Franciosi)

Tre decenni dopo l’unità d’Italia Pietro Franciosi, non ancora trentenne, venne chiamato a scrivere un saggio sullo scampo garibaldino, avvenuto a San Marino il 30 luglio del 1949. L’opera che ne segue è breve ma acuta ed intensa, rimanendo una pietra miliare della storiografia sammarinese. Oggi, dopo aver già conosciuto tre ristampe (nel 1932, nel 1949 e nel 1986), ovviamente tutte esaurite ed introvabili, Guardigli Editore ha ritenuto di farne una nuova edizione, anche in occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia.
Lunedì 19 dicembre alle ore 17,30 presso la sala Alberoni della Biblioteca di Stato in Contrada Omerelli, San Marino Città, verrà presentata la nuova edizione dell’opera
Pietro Franciosi, Garibaldi e la Repubblica di S. Marino. Cenni storico critici.
Per l’occasione verranno proiettati alcuni brani tratti dal film Camicie rosse, pellicola datata 1952, in cui si vedono i momenti tragici del passaggio per il Titano e si racconta l’avventurosa fuga di Giuseppe Garibaldi con la moglie Anita e le camicie rosse superstiti, da Roma attraverso San Marino verso la salvezza nelle pinete ravennati. Il film fu diretto prima da Goffredo Alessandrini poi da Francesco Rosi, interpreti principali Raf Vallone ed Anna Magnani, con la sceneggiatura di Enzo Biagi, Suso Cecchi d’Amico, Nino Frank, Renzo Renzi, Mario Serandrei e della stessa Anna Magnani.
La nuova edizione di Pietro Franciosi, Garibaldi e la Repubblica di S. Marino. Cenni storico critici  è stata resa possibile anche grazie al concorso della Segreteria di Stato per la Cultura e della Fondazione San Marino – Cassa di Risparmio, ed al favore dei familiari del professor Pietro Franciosi che l’hanno incoraggiata.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy