Nuova SS16. Un danno da 42 milioni di euro.

Ammonterebbe a circa 42 milioni di euro il danno che la nuova Strada Statale 16 causerebbe all’economia riminese. A rincarare la dose dopo la recente polemica, ci pensano le associazioni degli agricoltori (Fonte Corriere di Romagna).


“Con la nuova Statale 16, l perdite per il settore sono inaccettabili. La sottrazione diretta di oltre 160 ettari coltivabili si tradurrebbe in 650 mila euro di produzione lorda vendibile in meno all’anno. Per non parlare degli effetti indiretti. Sono ben 797 le imprese industriali e artigianali che operano nel comparto agroalimentare, che a sua volta esporta beni per oltre 53 milioni di euro l’anno. La quantità di lavoro perso, ammonta a 5.482 giornate lavorative, pari a 24 unità di lavoro umane.”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy