Paralimpiadi di Rio. San Marino non ci sara’, ma saranno comunque imperdibili

SAN MARINO. Da quest’anno, con l’ingresso della canoa e del triathlon, salgono a 23 le discipline sportive delle Paralimpiadi di Rio nelle quali gareggeranno oltre 4.300 atleti provenienti da 176 Paesi del mondo. Ma è dura, come è noto, la posizione del Direttivo di Attiva-Mente sulla mancata partecipazione alle Paralimpiadi.

Tra il Comitato Paralimpico e Attiva-Mente c’era stato un prolungato botta e risposta nella scorsa primavera.

25 marzo 2016: la delusione di Attiva-Mente sulla mancata partecipazione

28 marzo 2016: la risposta del Comitato Paralimpico

6 aprile 2016: ancora una presa di posizione di Attiva-Mente

7 aprile 2016: la nuova replica del Comitato Paralimpico

7 aprile 2016: la presa di posizione di Mirko Tomassoni

Questo un estratto della nota odierna: (…) San Marino non sarà tra questi a causa della miseranda decisione del Comitato Paralimpico Sammarinese (CPS) di negare la partecipazione agli atleti del nostro Paese, che ha lasciato interdetti gli stessi funzionari dell’International Paralympic Committe (IPC). Malgrado questo vero e proprio disastro, guardiamo avanti e prepariamoci comunque ad emozionarci nel vedere le incredibili imprese sportive di atleti con diverse disabilità.  (…)

[Leggi Comunicato di Attiva-Mente del 2 settembre 2016]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy