Parco scientifico tecnologico. A San Marino se ne parla, a Montegrimano lo si fa

David Oddone, L’Informazione di San Marino: Mentre a San Marino si parla di parchi e sviluppo a due passi investono 50 mln con l’ “econature village” / Il patron Emilio Pupa: “Apriremo tra un anno, lavoreranno 150 persone. Creeremo un importante indotto nella zona”

Mentre a San Marino si parla
di parco tecnologico
, a due passi
dal Monte si agisce. Prima
di entrare nel dettaglio, sorge
naturalmente spontanea una
domanda: ma che cosa diavolo
è sto parco tecnologico? Qualcuno
ha capito di che cosa si
tratta esattamente? Che cosa
porterà per San Marino? Quale
il suo indotto? Ci saranno posti
di lavoro in più? Di che tipo di
investimento parliamo? Quale
il ruolo dell’Italia? Quale quello
dei privati e dello Stato?

[…]

Tornando
all’incipit dell’articolo, mentre
noi ci riempiamo la bocca di
fantomatici parchi, a Montegrimano,
a soli 5 km dall’Antica
Repubblica, sono partiti i lavori
di un parco che si chiamerà
“Econature Village” che sorgerà
su una superficie complessiva di
oltre 10 ettari. “Circondato da
incantevoli boschi e piacevoli
percorsi, il parco rappresenta
l’ambiente ideale per chi ha bisogno
di fermarsi e rigenerarsi”
recita lo slogan.

[…]

Nascerà
una fattoria didattica, un centro
benessere, camere di un certo
livello per soggiornare, giochi
d’acqua, piscine, ristoranti, terme,
percorsi natura, palestra,
giochi per bambini, cinema 4d,
pista slittino… e chi più ne ha,
più ne metta.

[…]

Così il patron
del parco, ingegner Emilio Pupa
del Neg-Group al nostro giornale:
“Si tratta di un investimento
da 50 milioni di euro che darà
lavoro in un momento di crisi
a 150 persone. Il progetto è già
stato realizzato su carta e ora
stiamo attendendo la Provincia
di Pesaro e Urbino, siamo in fase
di accettazione. C’è l’intervento
dell’Unione europea visto che si
tratta di un villaggio pilota che
rispetterà la natura, anzi verranno
realizzati per dirne una
anche laghi e cascate artificiali.
Sarà il primo nel suo genere in
tutta Europa.

[…]

 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy