Pasquale Valentini (Pdcs): ‘riportare la politica nella realtà’

È una
crisi profonda
quella che sta attraversando la politica nella Repubblica di San Marino in questo momento.
9 partiti nelle ultime elezioni svoltesi il 4 giugno 2006. Due governi da allora. Il primo formato da Partito dei Socialisti e dei Democratici, Alleanza Popolare e Sinistra Unita.

Il secondo formato con le stesse forze politiche del primo con l’aggiunta di Democratici di Centro, un gruppo uscito dalla Democrazia Cristiana e che ora ha stretto un patto di stretta collaborazione
col Psd.

E ‘nessuno ha la soluzione in tasca, purtroppo ‘, dice Pasquale Valentini, Segretario del Partito Democratico Cristiano Sammarinese (Pdcs o Democrazia Cristiana) ad Antonella Zaghini di La Voce di Romagna-San Marino.

Secondo Valentini bisogna ‘riportare la politica nella realtà. Se parli con le persone che lavorano la prima cosa che senti domandare è ‘vediamo che tutto è una lotta politica per il potere, ma quando vi occuperete dei veri problemi del Paese?’ ‘.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy