Pasquale Valentini, Segretario del Pdcs, ritorna a parlare delle elezioni italiane

Pasquale Valentini, Segretario del Partito Democratico Cristiano, torna a parlare di elezioni politiche italiane e, indirettamente, di eventuali riflessi nella Repubblica di San Marino.
Dopo le prime reazioni a caldo a commento dei risultati delle elezioni italiane, ritengo sia doveroso ritornare sull’argomento per cercare di cogliere più a fondo le indicazioni che emergono da questo terremoto, che ha coinvolto il sistema della rappresentanza politica italiana e, se fosse possibile, trarre le dovute conseguenze anche per la nostra realtà.

Innanzitutto l’affluenza alle urne dimostra che l’antipolitica non ha vinto e che gli Italiani hanno manifestato ancora la volontà di partecipare alla vita del Paese, in forza di un’esperienza fatta di valori vissuti, che hanno visto privilegiare chi è portatore di proposte concrete, per superare le difficoltà attuali, piuttosto che i disfattisti vecchi e nuovi,disposti solo a cavalcare cinicamente il malessere diffuso.

In secondo luogo, con l’esclusione della sinistra…
” (continua a leggere il comunicato)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy