Patrizia Gallo elenca a Mirko Tomassoni le cose non fatte in materia di handicap

Patrizia Gallo

scrive una lettera aperta a Mirko (o Mirco) Tomassoni elencando le cose non fatte in materia di handicap.

E le Scuole? Ti ricordo che la Scuola di Montegiardino ha montato le pedane per ovviare agli scalini di entrata, ma non esiste un ascensore per accedere alle aule situate tutte al piano superiore. E la Scuola d’Infanzia di Murata? Anni fa, durante la Sua ristrutturazione i genitori del Consiglio di Plesso si sono battuti per avere una stradina di accesso senza scalini, ma il suo interno è caratterizzato da vari gradini. Non dimentichiamoci del nostro amatissimo Colore del Grano. ANNI, Battaglie, riunioni con i vari Segretari di Stato per il Territorio per avere la famosa stradina di accesso al complesso per permettere ai ragazzi disabili una semplice passeggiata.

Leggi la lettera aperta di Patrizia Gallo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy