Per la Carisp San Marino attività regolare

La Cassa di Risparmio di San Marino non subisce alcun rallentamento nella propria operatività a seguito delle ultime vicende in cui si è trovata coinvolta.
Il Consiglio di Amministrazione già da ieri pomeriggio ha provveduto a conferire l’incarico di direzione ai vice direttori, Vladimiro Renzi, con funzioni vicarie, e Pier Luigi Martelli, mentre il vice presidente Giuseppe Lonfernini ha assunto la rappresentanza legale.
Nessun impatto negativo quindi sull’operatività della Banca, la sua liquidità e la solidità finanziaria, che rimangono garantite.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy