Per Legambiente Rimini è al 36esimo posto per vivibilità urbana: il commento dell’Assessore alle Politiche Ambientali, Andrea Zanzini

36esima su 103 capoluoghi italiani per vivibilità ambientale: così Legambiente sul Sole24Ore a proposito di Rimini. Andrea Zanzini, assessore alle Politiche ambientali del comune, spiega in una nota che il risultato tiene conto degli indici di pedonalibilità, ciclabilità ed aree verdi fruibili nel nostro territorio e credo vada sottolineato perché incoraggia a moltiplicare gli sforzi per rendere Rimini sempre più una città a misura d’uomo ed in particolare sempre più a misura di pedone e ciclista.
Aggiunge poi: peraltro in un territorio prevalentemente pianeggiante come il nostro, soluzioni che favoriscano il progressivo passaggio da una mobilità veicolare a servizi e modalità più sostenibili per spostarsi da un luogo all’altro (people-mover, bike e car sharing, trasporto rapido costiero, ecc..) sono non solo una possibilità ma una necessità i che saprà farci innamorare una volta ancora della nostra città e, per questo, renderla più attraente dai nostri ospiti.


La classifica di Legambiente peraltro, redatta sulla base di dati 2007, conclude Zanzini non registra ancora il successo degli ultimi mesi del servizio di bike-sharing al quale in poche settimane si sono iscritti quasi 250 cittadini e testimonia una volta in più quale sia la tendenza e la volontà di chi vive Rimini, tendenza alla quale sapremo dare soddisfazione nel 2009 triplicando le biciclette a disposizione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy