Per San Marino contro la maggioranza: ‘Bene comune disastroso, sindacato sparito’. Corriere Romagna

Corriere Romagna: SAN MARINO / La civica attacca la maggioranza / La lista Per San Marino: “Occorre un’intesa tra tutte le forze del cambiamento”

SAN MARINO. Sei anni di “bene comune” hanno determinato una situazione disastrosa che può solo peggiorare se non si attua un cambia- mento radicale. E’ quanto affermato dalla lista civica Per San Marino che auspica, dunque, una netta inversione di rotta alla guida del Paese. “L’opposizione ha deciso di tentare un’azione costruttiva e propositiva ma la blindatura dei governativi ha impedito un cambio di passo quanto mai necessario – sottolineano i civici -. Il sindacato è improvvisamente sparito dalla scena politica e ha abbandonato inspiegabilmente l’iniziativa delle migliaia di sammarinesi scesi in piazza, provocando una generale delusione. (…)”.


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy