Piazza San Pietro gremita per l’ultimo saluto al Papa emerito Benedetto XVI, presenti anche i Capitani Reggenti di San Marino

I Capitani Reggenti di San Marino hanno preso parte alle esequie funebri del Papa emerito Benedetto XVI.

I Capitani Reggenti, Maria Luisa Berti e Manuel Ciavatta, hanno partecipato oggi ai funerali del Papa emerito, Benedetto XVI, in una Piazza San Pietro gremita di fedeli.

Le Loro Eccellenze, al pari di altri Capi di Stato e alti dignitari, sono state accolte e hanno preso posto sul Sagrato della Basilica di San Pietro per seguire le esequie funebri celebrate, per la prima volta nella storia della Chiesa, da un altro Papa.

Prima dell’inizio della celebrazione, la Reggenza ha avuto l’opportunità di salutare Papa Francesco all’interno della Basilica rinnovando il personale cordoglio per la scomparsa del Papa Emerito e richiamando la sua visita pastorale sul Titano.

Ad accompagnare le Loro Eccellenze l’ambasciatore nella Santa Sede, Maria Alessandra Albertini, e il consigliere Filippo Tamagnini che, il 19 giugno 2011, insieme a Berti, ed entrambi nelle vesti di Capi di Stato, accolsero a San Marino Papa Benedetto XVI, nella sua storica visita pastorale alle Istituzioni sammarinesi e alla Diocesi.

La delegazione sammarinese, accomodata vicino a reali, capi di Stato e autorità estere, ha avuto l‘opportunità di condividere il proprio cordoglio e testimoniare il profondo rispetto per lo straordinario Pontefice.

Si dà atto, in questa fase, dell’ulteriore rafforzamento del rapporto speciale ed esclusivo, che lega San Marino alla Santa Sede; si sottolineano al riguardo la prossima Udienza privata concessa dal Santo Padre alle Loro Eccellenze i Capitani Reggenti prevista per il prossimo 20 marzo, nonché la visita sul Titano di monsignor Paul Gallagher, segretario per i Rapporti fra gli Stati della Santa Sede, che ha recentemente accolto l’invito a svolgere l’Orazione Ufficiale nella prossima Cerimonia di Insediamento dei Capitani Reggenti.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy