Pino Guidi (Pdcs) risponde a Mirko Tomassoni (Psd) e anche a Cesare Gasperoni (Ddc)

Pino Guidi, Presidente del Partito Democratico Cristiano Sammarinese, risponde a
Mirko Tomassoni,

Partito dei Socialisti e dei Democratici, ed anche a
Cesare Gasperoni.

A Tomassoni: ‘Lei non può pretendere dal mio Segretario Politico e da tutto il Partito, la condivisione della nomina della Reggenza by-partisan; sia perché già gestite il Congresso di Stato senza avere una maggioranza, sia perché in precedenza tutti i tentativi di dialogo proposti dal PDCS, compresa l’ultima crisi del vostro Governo, sono stati respinti‘.

A Gasperoni: ‘Caro Cesare tu e i tuoi avrete anche l’odio verso il PDCS, ma Vi ricordate che siete stati i maggiori dirigenti dello stesso partito per oltre trent’anni?
A qualcuno è permesso anche qualche peccatuccio di gioventù, ma tu ed altri tuoi coetanei come potete dire certe cose?
Che cosa avete prodotto nel Governo di Centro Sinistra oltre a farli governare coi voti del Partito Democratico Cristiano Sammarinese?

Leggi per intero la risposta di Pino Guidi

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy