Più garanzie per Punto Shop sulla nuova nuova gestione

PUNTO SHOP, SEGRETARIO DI STATO MARCUCCI: “SONO NECESSARIE PIU’ GARANZIE SULLA NUOVA GESTIONE”

A conclusione dell’incontro di oggi pomeriggio a Palazzo Mercuri, dedicato al piano di rilancio dell’azienda Punto Shop di Serravalle, l’Esecutivo, in relazione ai punti sollevati, afferma che “è mancato il chiarimento richiesto”. Il Segretario di Stato per il Lavoro, Gian Marco Marcucci, spiega i motivi di rinvio della firma del Congresso di Stato sull’accordo raggiunto tra sindacati, azienda e Anis: “E’ necessario avere la certezza che ci sarà una nuova gestione dell’azienda e fare riferimento ai nuovi soggetti che avranno la disponibilità delle quote”.
Obiettivo del Governo è infatti “la massima tutela degli interessi dei lavoratori e delle prospettive di sviluppo dell’azienda”, assicura il Segretario di Stato per il Lavoro. “Ci sono dei punti da chiarire – conclude – a garanzia che la società abbia degli sbocchi concreti e sia possibile dare un’impronta diversa alla sua produttività e al suo futuro”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy