Porsche Club San Marino: una passione, un club, un marchio iconico

Sono pochi i marchi che nel corso dei decenni hanno mantenuto lo stesso alto livello di qualità, percezione di valore e amore di clienti e consumatori. Di certo Porsche è tra questi.

Non è un caso che i possessori delle sportive auto tedesche in giro per il mondo abbiamo dei circoli esclusivamente riservati a loro, i Porsche Club. Si tratta di associazioni che seppur strettamente legate alla casa madre, hanno molta autonomia di organizzare raduni, eventi e manifestazioni. “Tutti i Club trasmettono i valori ed il mito del marchio Porsche – si legge sul sito della casa tedesca – ed offrono ai propri soci la possibilità di vivere insieme il fascino di questo marchio”.

Quello che forse non tutti sanno è che, da alcuni anni, anche la Repubblica di San Marino ha il proprio Club. A fondarlo alcuni appassionati sammarinesi guidati da Fiorenzo Rivelli che, grazie alla sua grande passione, ha regolarmente costituito e registrato, nel secondo semestre del 2018, come associazione sportiva presso il Tribunale della Repubblica di San Marino e, quindi, riconosciuto come Club ufficiale della casa di Stoccarda con autorizzazione del Dott. Ing. h. c. F. Porsche Aktiengesellschaft con n.345 in data 23 ottobre 2018.

“Tutti noi nutriamo un fraterno sentimento e amore incondizionato verso il motorismo automobilistico ed in particolare per la casa costruttrice Porsche – raccontano dall’associazione – e così è nata l’idea di costituire una specifica associazione al fine di riunire gli amanti delle famose ed apprezzate vetture tedesche e poter così condividere piacevolmente momenti di incontri in allegria e convivialità.
Da oltre 70 anni, infatti, il nome Porsche identifica una tipologia di vetture che hanno saputo coniugare bellezza, fascino, affidabilità e sportività; guidare una Porsche, dalle prime 356 alle più performanti e classiche 911 e fino ai modelli delle attuali generazioni, suscita sentimenti e sensazioni che rimangono nell’intimo dell’appassionato”.

In pochi anni il club ha aumentato iscritti e sostenitori, anche perché la Repubblica di San Marino risulta particolarmente amante di queste vetture e ne vede passare sulle sue strade diversi modelli più o meno recenti. Solo negli ultimi 3 anni, dati Upecedes, sul Titano sono state immatricolate poco meno di 100 Porsche, equamente distribuite tra i tre anni.

Ma cosa si fa in un Porsche Club? “L’associazione, che è senza scopo di lucro, ha obiettivi amatoriali turistici, culturali e sportivi – raccontano i promotori – e propone un programma di uscite ed eventi che coniugano i motori alla bellezza dell’ambiente naturale, alle opere d’arte dislocate nei territori circostanti e a deliziosi percorsi enogastronomici.

Il Club è pensato a chi ha voglia di condividere vissuti ed appartenere ad un gruppo di persone per assaporare, riconoscersi e confrontarsi su interessi comuni”.

Come detto possono partecipare ed iscriversi al Porche Club San Marino tutti gli appassionati possessori – sammarinesi (almeno il 50%+1) e stranieri – di veicoli Porsche di ogni epoca il tutto in ottemperanza allo Statuto dell’associazione.

Per info, iscrizioni e per prenotare la propria uscita gratuita: www.porscheclubsanmarino.com, porscheclub.rsm@gmail.com o 328 1182503.

Perché guidare una Porsche è già una cosa appagante. Ma farlo insieme ad altri appassionati lo è molto di più.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy