PRESENTATO VISTA – RED, il nuovo strumento di controllo delle intersezioni stradali regolate da semaforo

E’ stato presentato oggi in Residenza comunale dall’assessore alla Sicurezza Roberto Biagini e dal comandante della Polizia municipale Vasco Talenti, Vista – Red, il nuovo sistema di controllo delle intersezioni stradali regolate da semaforo che, a partire da lunedì 3 novembre, entrerà in funzione su 4 impianti semaforici, quelli di: via Roma – via Tripoli; viale Pascoli – viale Ugo Bassi; viale Rimembranze – viale Marradi e viale Repubblica – via Flaminia Conca.

‘La scelta di questi quattro incroci è dovuta ai dati di incidentalità rilevati dalla Polizia municipale – ha spiegato l’assessore Roberto Biagini -. Abbiamo voluto fare un lavoro di prevenzione finalizzato alla diminuzione degli incidenti stradali dovuti al mancato rispetto delle indicazioni degli impianti semaforici. Nella scelta di questi impianti abbiamo privilegiato quelli, come Vista – Red, che utilizzano un sistema di rilevazione oggettivo, in linea con i decreti ministeriali, grazie alla loro tecnologia’.

Vista – Red è un sistema di telecamere ad infrarosso, omologate dal Ministero, che restano in funzione per 24h. Sui quattro incroci dove è stato installato Vista – Red la durata del giallo è stata prolungata fino a 6 secondi.

A differenza del sistema T Red, oltre a realizzare due fotografie dell’auto che ha commesso l’infrazione, Vista – Red permette anche di ottenere l’intera registrazione di tutte fasi del passaggio con il semaforo rosso, grazie ad un filmato che sarà visionato dagli agenti di PM prima di emettere una sanzione. Complessivamente, sui quattro incroci, saranno presenti undici telecamere.

La sanzione prevista dal Codice della Strada, per la violazione dell’Art. 146 3° comma, è di 148 euro e la perdita di 6 punti dalla patente. Per chi commette la stessa violazione due volte nell’arco di due anni è prevista la sospensione della patente da 1 a 3 mesi.

‘Dai dati in nostro possesso, dal 1999 al 2007 sono stati rilevati dalla sola Polizia municipale tra i 450 e i 500 incidenti. – afferma il comandante della Polizia municipale Vasco Talenti -. Con Vista – Red, dunque, miriamo ad abbassare questi dati ed aumentare la sicurezza di tutti i cittadini’.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy