Presentazione del libro ‘Castelli di sabbia’

Castelli di sabbia è il titolo del romanzo di Alessandro Corbelli, edito da Vertigo Edizioni, Roma, che verrà presentato il 27 marzo 2015 alle ore 17 e 30, presso la Biblioteca di Stato “Palazzo Valloni”, Contr. Omerelli, Repubblica di San Marino.

Alla presentazione interverrà il Segretario di Stato Istruzione e Cultura Giuseppe Morganti.

Di seguito la quarta di copertina e alcuni cenni biografici dell’autore:

Alessio Belli ha tutto ciò che si potrebbe desiderare: una bella carriera, una casa accogliente e due figlie che adora. Eppure non è completamente soddisfatto della sua vita e riflette sulla possibilità di troncare il suo matrimonio, ormai privo d’amore, e le sue relazioni clandestine per dedicarsi interamente alla carriera. Una buona opportunità potrebbe presentarsi quando la Banca per cui lavora gli affida un incarico importante che lo costringerà a partire per Bari. Lì, completamente assorbito dagli impegni che il suo lavoro gli impone – proprio quando gli equilibri mondiali subiscono lo scossone dell’11 settembre – si rende conto di volere accanto a sé una compagna di vita capace di condividere con partecipazione e affetto la sua quotidianità. Alessandro Corbelli scrive un romanzo dalle molte sfaccettature, che affianca ad una accurata descrizione dei luoghi e delle dinamiche aziendali un altrettanto preciso ed appassionato racconto delle emozioni e delle pulsioni di un uomo, mettendo a nudo la sua sorprendente fragilità e determinazione.

Alessandro Corbelli è nato a Roma il 24 Settembre 1960. Con successo ha lavorato come manager per importanti istituti bancari e d’intermediazione mobiliare. Da sempre impegnato nel sociale e nella vita politica nazionale, attualmente è Presidente dell’Associazione Politica USP Unire la Società alla Politica.

Vertigo Edizioni, fondata a Roma nei primi mesi del 2007, intende diffondere in Italia opere internazionali di letteratura, saggistica e giornalismo contemporanei. Avvalendosi della collaborazione di prestigiosi interlocutori editoriali e scientifici, la casa editrice offre al lettore, in edizioni attentamente curate, le opere che definiscono le maggiori tendenze letterarie in atto in numerosi Paesi del mondo.

La centralità del contemporaneo nella produzione della casa editrice si manifesta anche nella scelta di opere d’inchiesta e informazione, che facciano luce sui versanti più discussi della cultura, della società, della storia e della politica.

Vertigo rappresenta un progetto editoriale completo e ambizioso da cui è possibile ricavare un quadro attendibile e, insieme, vasto delle infinite istanze che continuamente si moltiplicano e contaminano nel magma dei nostri giorni. Noi intendiamo i libri, appunto, come ponti che uniscono ciò che sarebbe altrimenti separato e incompleto, unilaterale e provvisorio.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy