Presentazione del nuovo sito di San Marino dedicato alla cultura e all’istruzione

Tutto il patrimonio culturale di San
Marino a portata di click. Con questo obiettivo ambizioso il
segretario di Stato per la Cultura, Romeo Morri, tiene a
battesimo il nuovo sito del suo ministero,
www.istruzioneecultura.SM. Che, dunque, non solo offrira’ tutte
le informazioni necessarie sul mondo della scuola, della cultura
e delle politiche giovanili attive sul Titano. Ma che con il
tempo offrira’ un vero e proprio censimento di tutte le realta’ e
i progetti culturali made in Titano.

A San Marino, ricorda Morri, sono attive oltre 50 associazioni
culturali, “un mondo ricco e dinamico cui la segreteria di Stato
sta cercando di dare voce”. Puntando anche su uno strumento di
comunicazione fondamentale come Internet, che permettera’ anche
di entrare in contatto con il cittadino, che potra’ esprimere il
proprio apprezzamento o meno su quanto organizzato dalla
segreteria di Stato. “Il patrimonio culturale e’ fondamentale per
un Paese, ancor piu’ ora che siamo sito Unesco, per cui va fatto
conoscere in tutte le sue sfumature”, aggiunge Morri, spiegando
l’idea del censimento. Che partira’ dalla fotografia per
abbracciare poi tutte le arti, dalla pittura alla musica fino al
teatro. “E’ indispensabile che questa nostra grande ricchezza non
vada perduta, ma sia catalogata e soprattutto fruibile”.

Sul sito non ci sara’ pero’ spazio solo per la cultura e le
diverse iniziative in programma, i cui avvisi potranno anche
arrivare direttamente sui cellulari degli interessati, ma anche
tutto cio’ che riguarda il mondo della scuola, a partire, per la
prima volta, dai moduli di iscrizione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy