Presentazione libro: Ora sono pronta di Giuseppe Bertelè

Giovedì 5 Maggio 2016 alle ore 18.00 alla Biblioteca di Stato di San Marino – Palazzo Valloni sarà presentato il libro “Ora sono pronta” uscito recentemente per Linee Infinite edizioni. L’autore Giuseppe Bertelè parteciperà all’incontro condotto da Paolo Rondelli Direttore degli Istituti Culturali di San Marino.

“Ora sono pronta” non è solo un romanzo fine a se stesso ma un atto di denuncia, un manifesto di accusa verso un problema che affligge la società contemporanea: la violenza nei confronti della donna.

L’autore descrive le varie tipologie di violenza che entrano, in alcuni casi ed in maniera drammatica, nelle vite di donne normali: mamme, mogli, compagne, amanti, ma anche ragazze adolescenti o semplici bambine, fondendo con grande capacità il romanzo all’attualità: una attualità vissuta da Bertelè sul “campo”. Lo scrittore, oltre ad un imponente lavoro di ricerca, di documentazione, ore ed ore passate a studiare testi legali e cause che hanno coinvolto donne, ragazze, madri, in casi di violenza, ha trascorso molto tempo a intervistare vittime di violenza.

Il quadro che Bertelè si è trovato davanti l’ha spinto a scrivere questo romanzo, nella speranza di contribuire a dare un aiuto a queste persone, vittime dell’amore possessivo, carnale, psicologico di uomini privi di scrupoli e tronfi del loro insulso potere.

L’esperienza maturata dall’autore in ambito di difesa personale, arti marziali e sicurezza nei locali, ha contribuito a creare l’ambientazione in cui la protagonista del libro si muove: luoghi normali che fanno parte della realtà quotidiana di tutti noi, angoli di città in cui a volte pensiamo di trovarci al sicuro, strade che abbiamo percorso ogni giorno e che improvvisamente si tramutano nell’altare delle pulsioni di uomini violenti.

“Ora sono pronta” un romanzo in grado di donare speranza a tante donne, considerate troppe volte oggetti in mano a persone senza scrupoli.

L’autore del libro Giuseppe Bertelè è nato a Lodi Vecchio nel 1959. Sposato, è padre di due figli.

La sua passione per le arti marziali prende forma negli anni ‘70, quando sugli schermi cinematografici irrompono i film dedicati a questa disciplina: è amore a prima vista. Col trascorrere degli anni sviluppa un efficace sistema di difesa personale il cui obbiettivo è ottenere un immediato risultato con l’utilizzo di tecniche semplici. L’esperienza acquisita sul campo come addetto alla sicurezza nei locali serali, lo studio e la continua voglia di imparare lo qualificano come ottimo docente nei corsi di autodifesa. Collabora con centri che seguono il percorso di recupero delle donne che hanno subito violenza.

L’incontro è libero e gratuito.

Per informazioni: Biblioteca di Stato e Beni Librari di San Marino – Contrada Omerelli, 13 – Palazzo Valloni, 47890 San Marino – tel. 0549/882248; mail bibliotecadistato@pa.sm; sito: www.bibliotecadistato.sm

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy