Psd, congratulazioni a Martin Schulz

COMUNICATO STAMPA
 
Il Partito dei Socialisti e dei Democratici si è congratulato con Martin Schulz per la sua riconferma nel ruolo di Presidente del Parlamento Europeo e con Gianni Pittella per l’elezione a Presidente del gruppo Socialista al Parlamento Europeo.
 
Schulz e Pittella hanno rappresentato in questi anni l’esigenza di un’Europa più sociale e solidale, più concentrata sull’economia reale e meno su quella speculativa che ha prodotto i danni che conosciamo e che è stata alla base delle molteplici crisi dei bilanci pubblici ma soprattutto della disoccupazione.
 
Per il PSD è una buona notizia la rielezione di Schulz in un ruolo di grande importanza per le Istituzioni e per i cittadini europei, in un momento di grande difficoltà per il quale è necessario porre al centro dell’attività politica europea, come ha fatto il Presidente, i concetti di unità, di collaborazione reciproca e lo spirito costruttivo utili per combattere rinascenti sensibilità nazionalistiche ed isolazioniste.
 
Di grande prestigio la nomina di un compagno italiano alla guida dei socialisti europei per la prima volta nella storia, a riprova dell’ottimo lavoro compiuto da Pittella in qualità di vice Presidente del Parlamento Europeo.
 
Il PSD ha evidenziato a Schulz e Pittella l’impegno del partito e della Repubblica di San Marino per l’integrazione europea nella nuova cornice dell’accordo di associazione che andrà ad iniziare nei prossimi mesi.
 
Il PSD augura un proficuo lavoro al neo eletto Parlamento Europeo, al suo Presidente Schulz ed al Capogruppo Pittella.
 
L’Ufficio Stampa
 
San Marino, 4 luglio 2014   
 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy