Puniti due agenti a San Marino per pistola non consegnata a fine servizio

Due agenti della Polizia Civile di San Marino nell’ottobre scorso, al termine del servizio, non hanno depositato, come previsto dal regolamento, la pistola d’ordinanza presso la cassaforte del comando ma negli armadietti personali.
Deferiti alla Commissione Disciplinare, i due agenti sono stati sanzionati con un giorno di sospensione.
Ha detto uno dei due agenti a Francesca Biliotti di Corriere Romagna – San Marino: ‘per come si erano messe le cose poteva andarci anche peggio. Quindi diciamo che siamo contenti di come la vicenda si è risolta.‘ Però dice anche: ‘al massimo mi aspettavo un richiamo verbale‘.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy