Punto Shop, all’esame del governo di San Marino la situazione aziendale

A quanto pare sarebbe ripartita l’attività della Punto Shop, società per la quale c’era stato un forte intervento pubblico tanto da far dire che si prospettava un’altra situazione tipo Banca del Titano, di infausta memoria.

Marco Arzilli, Segretario di Stato all’Industria ha detto ai microfoni di San Marino Rtv dopo una riunione fra rappresentanti del governo, vertici aziendali e sindacati: ‘ stiamo valutando la documentazione per valutare la solidità del percorso, dal momento che lo Stato è garante della
serietà del processo di riorganizzazione

della Puntoshop‘.
Di certo manca l’informazione sul risanamento. Ad esempio ancora non si sa come si è formato l’ammanco di 2milioni di euro verso l’erario pubblico, che ha visto
lo scambio di accuse fra membri del passato e del presente governo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy