“Quattro milioni di nuovi alberi a San Marino per salvare il nostro pianeta”

A San Marino quattro milioni di nuovi alberi per salvare il Pianeta

(…) Stefano Mancuso ha lanciato una proposta: l’umanità si impegni a piantare nei prossimi anni 1.000 miliardi di alberi, l’unica forma vivente capace di trasformare l’anidride carbonica in ossigeno. Sarebbe secondo Mancuso una possibilità di salvezza non definitiva, ma per lo meno l’umanità potrebbe godere di ulteriori 70 anni di tempo per trasformare il “martello” della conoscenza da strumento di distruzione, come è oggi nella mani di un bambino, in uno strumento per costruire il futuro. 1.000 miliardi di alberi rappresentano circa 125 alberi per ogni abitante del pianeta, richiedendo spazi limitati non superiori ai tre metri quadrati per pianta. Traducendo questi numeri per San Marino, avremmo il compito di piantumare circa 4.375.000 nuovi alberi e la superficie necessaria sarebbe di circa 1350 ettari cioè il 22% del territorio. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy