Ratzinger – ieri a San Marino – e Wojtyla. Magdi Cristiano Allam

Magdi Cristiano Allam di Il Giornale titola, in riferimento alla visita di Papa Benedetto XVI a San Marino titola: Wojtyla era un fenomeno mediatico, Ratzinger no. Il suo compito è un
altro: combattere il relativismo

L’organizzazione è stata perfetta, l’accoglienza buona con tutti, l’attenzione
nei miei confronti particolarmente calorosa. Tutto ha funzionato nel migliore
dei modi, compreso il tempo, imprevedibile fino all’ultimo, che è stato
clemente, con una temperatura calda mitigata da un venticello.
Ci sono
andato innanzitutto per il fascino che Benedetto XVI esercita da sempre su di me
per la sua straordinaria capacità di incarnare il binomio indissolubile tra fede
e ragione, sin da quando era ancora il cardinale Joseph Ratzinger ed io ero
ancora un musulmano che inseguiva il sogno di coniugare l’islam con i valori non
negoziabili finendo per diventare il nemico numero uno dei fanatici di Allah in
Italia; un fascino che mi ha illuminato dentro culminando nel dono della fede in
Gesù e nel regalo incommensurabile del battesimo ricevuto dalle stesse mani del
Vicario di Cristo
.

Leggi l’articolo di Magdi Cristiano Allam, Il Giornale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy