Re Nero, oggi gli interrogatori dei tre sammarinesi arrestati

Verranno ascoltati oggi dal giudice per le indagini preliminari, Rita Chierici, i tre sammarinesi Stefano Ercolani, presidente, Barbara Tabarrini, direttore generale e Stefano Venturini, membro del Consiglio di Amministrazione di Asset Banca, finiti nell’inchiesta Re Nero della procura di Forlì.
In mattinata l’interrogatorio di garanzia di Stefano Venturini, consigliere anche di Banca di Credito e Risparmio di Romagna (legale Moreno Maresi). Nel pomeriggio saranno sentiti Stefano Ercolani e Barbara Tabarrini (legale Alessandro Petrillo).
Quasi certamente i due legali chiederanno subito la revoca della misura cautelativa.
Le accuse per i 10 arrestati, i tre sammarinesi appunto e sette italiani, sono di associazione a delinquere finalizzata alla commissione dei delitti di attività bancaria e finanziaria abusiva, ostacolo alle autorità pubbliche di vigilanza, riciclaggio di danaro di appropriazione indebita, raccolta del risparmio ed esercizio del credito abusivi, riciclaggio e falso.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy